BACH TO ME

Questo primo studio è il frutto di una fantasia suggerita dalla musica. J.S.Bach ci ha portato in un mondo parallelo, fatto di linee e di forme neoclassiche o meglio classicamente contemporanee. Tutto è spinto dal virtuosismo e ogni immagine ed emozione scaturisce da esso. Il lavoro non è che un’invenzione su un’invenzione e ogni variazione non è che l’assemblaggio di un insieme di idee, di note, di assoli. Un attrice in scena da respiro alla forma delineando a volte un frammento di contenuto per poi perdersi ancora nella fantasia musicale. Bach to me non è che un profondo gioco virtuoso. Quando la musica si accende il fantasticare è d’obbligo.

Teatro Čaika

sabato 7 aprile ore 21.00

domenica 8 aprile ore 18.00