3ROOMS and Human Relations

“3ROOMS and Human Relations” è un piccolo viaggio all’interno delle relazioni umane e dei conflitti che ne caratterizzano la nascita.

Un viaggio perchè nulla è fisso, niente si ferma  realmente per sempre, così come è l’uomo: in continuo cambiamento.

Da questo pensiero nasce la scelta di creare uno spettacolo itinerante, dove lo spettatore si sposta in varie stanze come varie e molteplici saranno le emozioni racchiuse in esse, diventando lo spettatore stesso parte dello spettacolo.

Filo conduttore: un turbinio di voci, monologhi, frasi e pensieri, considerando la parola strumento necessario per le relazioni umane. Da qui la necessità di usare  diverse lingue, o meglio la lingua delle proprie radici, per affermare la propria diversità, che con il gesto della danza diverrà linguaggio universale.

 

Sabato 12 maggio ore 20.00 e ore 21.00

Domenica 13 maggio ore 18.00 e ore 20.00

MAKE (IT) UP

Non siamo altro che “uno, nessuno, centomila”, maschere pronte per essere usate da una società che esige ed impone i suoi ideali morali. Non sono più possibili persone che compiono libere scelte, che decidono di perdere o di essere eroi, siamo tutti annebbiati dal fumo dell’apparire…

Ciò che spinge a spogliarsi di questa maschera è la curiosità, o forse il bisogno, di riconquistare il “flusso continuo”, la parte profonda del nostro Io, quello che si nasconde dietro la maschera.

Make (it) Up è un percorso parallelo di due scelte differenti:

Accettarsi e mostrarsi per quello che si è; accettare la maschera e mostrarsi per quello che non si è.

 

Sabato 28 aprile ore 21.00

Domenica 29 aprile ore 18.00