L’aula si trasforma in palcoscenico

Classi in scena

Il TEATRO che diventa SCUOLA
E la SCUOLA che fa TEATRO

PROGETTO

Il TEATRO diventa SCUOLA e la SCUOLA si fa TEATRO. Ogni studente viene preparato per analizzare un testo, adattarlo per la messa in scena, rappresentarlo in prima persona, e infine discuterne con il pubblico in un momento di riflessione e confronto di grande importanza formativa.

L’AULA si trasforma in palcoscenico: gli attori mettono in scena testi teatrali in classe, coinvolgendo gli studenti che diventano a loro volta personaggi, parte di una parte. ll confine tra spettatore e artista si rompe per dare spazio a una nuova catarsi del testo e del pensiero dell’autore.

Il lavoro in sinergia di attori e studenti offre a entrambi la possibilità di crescere e riflettere  grazie alla vibrazione concreta delle parole in aula, non più solo lettere sulla carta ma suoni nella voce e idee nella mente.

Capire i processi umani attraverso l’arte teatrale.

LA CLASSE diventa un  luogo dove esperire, confrontarsi, crescere.

SPETTACOLI

SHAKESPEARE: Amleto-Otello- Romeo e Giulietta-Macbeth-Cesare-Riccardo III

BECKETT: Finale di Partita-Aspettando Godot-Giorni Felici

PIRANDELLO: Enrico IV

TESTO AUTOPRODOTTO: Disperato Erotico WC

CAPPUCCETTO ROSSO: Danza e Voce

Promo Progetto

Shakespeare

Beckett

Moliere